APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
09/12/19 18:03

Svelato in Cina il progetto di una portacontainer da 26.500 TEU

Lo ha presentato China State Shipbuilding Corporation e sarà alimentata a GNL

Dalla Cina arriva un progetto di nave portacontainer da 25.600 TEU alimentata a gas naturale liquefatto. Lo si apprende dal report settimanale di Dynaliner nel quale è scritto che China State Shipbuilding Corporation, il principale polo navalmeccanico cinese di proprietà ovviamente pubblica, ha presentato il design di questa nuova unità che sarebbe la più grande portacontainer esistente al mondo.

Il primato non riguarderebbe solo la capacità ma anche le dimensioni dello scafo perché la lunghezza è di 432,5 metri, la larghezza di 63 e le stive per accogliere le merce unitizzata sono 12. Da record anche i serbatoi di GNL a bordo che sono di capacità pari a 20.000 metri cubi.

Attualmente il cantiere Hudong-Zhonghua, sempre del gruppo China State Shipbuilding Corp, ha già in costruzione una nave da 23.000 TEU alimentata a gas naturale liquefatto per conto della compagnia di navigazione francese CMA CGM. 

N.C.

Stampa