English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
16/04/21 07:25

L’anno nero del trasporto di carbone via mare; ma la ripresa è attesa nel 2022

Nel 2020 per la prima volta dopo 10 anni di crescita il commercio marittimo della commodity solida ha subito una battuta d’arresto, spiega Assocarboni, che smarca l’Italia - minuscola fonte inquinante - dalla decarbonizzazione e ammonisce sul rischio di andare controcorrente nel mondo

Contenuto riservato agli utenti abbonati

Se non sei abbonato, abbonati adesso.
Se hai un abbonamento attivo, accedi con le tue credenziali.