English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
21/05/21 14:31

Gli spedizionieri, schiacciati tra armatori e caricatori, chiedono (e ottengono) un chiarimento

La logistica si sente troppo vulnerabile di fronte a noli marittimi volatili e in impennata costante: quasi un processo la tavola rotonda ‘transfrontaliera’ organizzata da AITI, Spedlogswiss, Propeller e Swiss Shippers’ Council con la partecipazione di SRM, Anama, Hupac, Assarmatori, Migros

Contenuto riservato agli utenti abbonati

Se non sei abbonato, abbonati adesso.
Se hai un abbonamento attivo, accedi con le tue credenziali.