English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
31/07/14 11:44

L’Europa bastona la Russia, che rischia il caos energetico

Rosneft (sempre in lite con Gazprom) perde il decennale arbitrato sul caso-Yukos in maniera rovinosa; in pericolo suoi investimenti in Saras, Pirelli e altre imprese, mentre le sanzioni UE per la guerra in Ucraina mettono in difficoltà estrazione e produzione di petrolio e gas

Yukos oil well

Contenuto riservato agli utenti abbonati

Se non sei abbonato, abbonati adesso.
Se hai un abbonamento attivo, accedi con le tue credenziali.