APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
14/06/18 15:20

Silversea passa a Royal Caribbean

Il gruppo americano rileva, per 1 miliardo di dollari, il 66,7% della compagnia monegasca specializzata nel segmento extra-lusso

Silversea entrerà a far parte del gruppo Royal Caribbean.

L’annuncio è stato dato oggi dalla stessa corporation americana e dal patron della compagnia monegasca Manfredi Lefebvre d’Ovidio, che con una nota hanno annunciato il raggiungimento di un accordo in base al quale RCL si assicurerà il 66,7% di Silversea Cruises per un controvalore di 1 miliardo di dollari, sulla base di una valutazione di impresa (enterprise value) di circa 2 miliardi. RCL ha precisato che prevede di finanziare l'acquisto tramite debito. L’accordo prevede inoltre che Lefebvre possa ricevere circa 472.000 azioni di RCL al raggiungimento di determinati parametri di performance nel periodo 2019-2020. L’imprenditore, di origine italiana, manterrà inoltre il suo ruolo di Executive Chairman della compagnia, che continuerà a esser guidata nelle vesti di Amministratore Delegato da Roberto Martinoli insieme al suo staff.

Commentando l’operazione, il cui closing è previsto entro la fine del 2018, il Chairman e CEO Royal Richard D. Fain ha parlato di Silversea come di “un gioiello della corona” e di una compagnia che è “leader riconosciuta del segmento lusso e di quello expedition, due mercati chiave pronti per la crescita”.

Per quella data, se non si saranno verificati intoppi, Silversea andrà dunque ad affiancarsi agli altri brand che compongono RCL: Royal Caribbean International, marchio dedicato alle famiglie, le due linee di lusso Celebrity Cruises e Azamara Club Cruises, e le joint venture TUI Cruises e Pullmantur.

Al gruppo Royal, la compagnia di Monaco porterà in dote una flotta composta da 11 navi ovvero la Silver Cloud Expedition, la Silver Explorer, la Silver Galapagos, la Silver Muse, la Silver Shadow, la Silver Spirit, la Silver Whisper, la Silver Wind e la Silver Discoverer (che però nell’estate del 2019 sarà restituita a Sunstone Ships) e le due gemelle di Silver Muse ora in costruzione, la Silver Dawn e la Silver Moon.

TAG : Crociere
Stampa