APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
07/11/18 18:36

Paolo d’Amico alla guida di Intertanko

Per la prima volta l’associazione internazionale degli armatori di navi cisterna avrà un presidente italiano

Paolo d’Amico, presidente di d’Amico Società di Navigazione Spa, sarà il primo italiano alla guida della International Association of Independent Tanker Owner, l’associazione internazionale portavoce degli armatori di navi cisterna indipendenti più nota come Intertanko.

“Per me è un grande onore ricoprire la carica di presidente di un’associazione che lavora quotidianamente per rappresentare al meglio gli armatori e i gestori delle navi cisterna, promuovendone l’awareness sia verso il pubblico che verso il mondo politico e le autorità” ha commentato d’Amico, dicendosi certo che “faremo un ottimo lavoro negli anni a venire, a supporto di un’industria altamente competitiva, trasparente e sostenibile, con l’obiettivo di raggiungere elevati standard internazionali, promuovendo la cooperazione e il dialogo aperto tra i soci e tutti gli stakeholders”.

D’Amico ha ricoperto durante lo scorso biennio il ruolo di vicepresidente dell’associazione, al fianco del Chairman Nikolas Tsakos, armatore ellenico a capo di TEN Tsakos Energy Navigation, che aveva ricoperto lo stesso incarico anche nei precedenti due anni.

Con 204 membri provenienti da oltre 40 paesi, Intertanko rappresenta 3.976 navi cisterna e 353 milioni di dwt. Tra i suoi obiettivi, lo sviluppo e la promozione delle best practice in tutti i settori dell'industria delle navi cisterna, la promozione dell’industria del trasporto dei prodotti liquidi, la fornitura ai membri di servizi come consulenze personalizzate e accesso alle informazioni.

 

TAG : Associazioni
Stampa