APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
11/10/18 15:22

L’Eni commissiona a Modec una nuova FPSO

La società giapponese fornirà e gestirà l’impianto produttivo che verrà installato nell’offshore del Messico

Toccherà a Modec fornire e gestire, per conto dell’Eni, una nuova FPSO che verrà installata al largo delle coste del Messico.

La corporation italiana, tramite la filiale diretta Eni Mexico, lo scorso 3 ottobre ha infatti firmato con la società specializzata giapponese una Lettera d’Intenti (LOI) per la fornitura, il noleggio e la gestione di una Floating Production Storage and Offloading unit. Il contratto di noleggio – come ha spiegato la stessa Modec in una nota – avrà una durata di 15 anni e potrà essere prorogato di ulteriori 5 anni, attraverso altrettante opzioni annuali (esercitabili singolarmente). Il contratto conterrà anche un’opzione di acquisto del mezzo.

La nuova FPSO sarà impiegata nell’Offshore Area 1, a circa 10 Km al largo delle coste del Messico, in acque profonde circa 32 metri, per lo sfruttamento di un campo estrattivo di petrolio operato al 100% da Eni Mexico. Attualmente il progetto dell’Area 1 è nella fase di pre-sviluppo.

Modec, nell’ambito della LOI firmata la scorsa settimana, sarà responsabile per l’ingegneria, l’approvvigionamento, la costruzione, la movimentazione, l’installazione e la gestione operativa della FPSO, incluso il processo di allestimento del topside e la fornitura dei sistemi di gestione degli aspetti marittimi. Sofec, una società del gruppo Modec, progetterà e fornirà invece il sistema di ancoraggio e collegamento al pozzo della FPSO.

La nuova unità di produzione galleggiante dell’Eni avrà una capacità produttiva di 90.000 barili di greggio al giorno e 2,1 milioni di metri cubi di gas al giorno, con una capacità di stoccaggio di 900.000 barili di petrolio. Il ‘first oil’ al momento è previsto nel 2021.

Modec ha già consegnato 46 FPSO in tutto il mondo, 5 delle quali sono operative nel Golfo del Messico.

“Siamo molto onorati di essere stati scelti per fornire e gestire una nuova FPSO per conto di Eni Mexico” ha commentato Toshiro Miyazaki, President e CEO of Modec. “Questo contratto conferma la nostra competenza nella fornitura e nella gestione di questa tipologia di mezzi”.

TAG : offshore
Stampa