APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
05/11/19 12:54

Disney si affida a Meyer Werft per altre tre navi a GNL

La compagnia di Mickey Mouse nei prossimi anni porterà da quattro a dieci il numero di navi della flotta

Disney ha deciso di rinnovare la fiducia al cantiere tedesco Meyer Werft affidandogli la realizzazione di un nuovo terzetto di navi a gas, oltre a quello già commissionato negli anni passati e che vedrà la luce alla fine del 2021 con l'arrivo della prima unità, ribattezzata Disney Wish.

La compagnia statunitense ha infatti annunciato la firma di un Memorandum of Understanding per la costruzione di “tre navi alimentate a GNL, con circa 144.000 tonnellate di stazza lorda e dotate di 1.250 cabine per gli ospiti”, senza fornire però ulteriori dettagli né sull'investimento previsto né sui tempi di consegna.

Come detto Disney Line ad oggi ha già tre unità a gas naturale liquefatto in lavorazione nel cantiere tedesco: il MoU firmato nel 2016 per una coppia di navi con stazza lorda di 135.000 tonnellate, con consegne programmate nel 2021 e 2023, si è infatti arricchito nel 2017 di una nuova unità (la settima della flotta), che sarà pronta nel 2022. In occasione del nuovo ordine, Disney Cruise Line aveva anche precisato che le tre cruiseships sarebbero state alimentate a GNL, mentre in una nota dello scorso agosto aveva ancora corretto ancora il tiro relativamente alla stazza lorda delle navi segnalando segnalando che questa sarà pari a 144.000 tonnellate (quindi come quella delle tre annunciate oggi).

Attualmente la flotta di Disney conta quattro navi: Disney Magic, Disney Wonder (entrambe con stazza lorda di 83.338 tonnellate e capacità di 2.400 passeggeri), Disney Dream e Disney Fantasy (queste ultime con stazza lorda di 129.000 tonnellate e capacità di 4.000 ospiti)). Con l'ingresso del primo terzetto di newbuilding, la compagnia arriverà quasi a raddoppiare l'attuale capacità, che poi sarà ulteriormente potenziata dalle successive tre navi.

F.M.

TAG : Crociere
Stampa