English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
15/10/20 17:18

Continuità di governance nella cantieristica veneta

Al Cantiere Navale Vittoria, Paolo Duò succede a Luigi Duò come presidente

Cambio nel segno della continuità di governance familiare al vertice del Cantiere Navale Vittoria di Adria (Rovigo), fondato nel 1927 dalla stessa famiglia che continua ad esserne proprietaria.

L’assemblea dei soci dell’azienda veneta specializzata nella progettazione e realizzazione di imbarcazioni militari, paramilitari, da lavoro, commerciali e da trasporto fino a 100 metri di lunghezza ha nominato Paolo Duò nuovo Presidente.

Già membro dell’assemblea dei soci, direttore di produzione e project manager per numerose commesse, Paolo Duò succede al cugino Luigi Duò che ha guidato l’azienda per 15 anni.

“La scelta è motivata dalla volontà di assicurare un’alternanza trai i membri alla guida dell'azienda sempre nel segno della continuità generazionale” spiega la società veneta, che fattura 67 milioni di euro, realizzando 3,4 milioni di euro di Ebitda.

L’assemblea dei soci risulta composta tutta da membri della famiglia Duò: Paolo Presidente, Massimo Vicepresidente, Luigi, Antonio e Roberto.

Nato ad Adria nel 1962 Paolo Duò a soli 18 anni ha iniziato a lavorare nell’azienda di famiglia, maturando un’esperienza che lo ha portato a diventare direttore di produzione e project manager e in seguito a guidare il settore commerciale insieme al cugino Fabio.

Stampa