APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
13/06/18 15:01

Livorno rinnova la fiducia a DBA Group

Il gruppo trevigiano continuerà a gestire i servizi legati al Port Community System, e li fornirà anche al porto croato di Ploče

Resterà affidato a DBA Group il servizio di manutenzione evolutiva, assistenza all’utenza con help-desk dedicato, manutenzione correttiva e back-up di Tuscan Port Community System, la piattaforma digitale realizzata dal porto di Livorno in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane per semplificare le procedure di import/export e per lo sdoganamento delle merci.

Il gruppo dei fratelli De Bettin ha comunicato oggi infatti il rinnovo del relativo accordo da parte della da parte dell’Autorita di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, e di avere ricevuto una commessa analoga dal porto di Ploče (Tolero) in Croazia. Il valore totale dei due incarichi, entrambi della durata di un anno, è di circa 200.000 euro.

“È un importante riconoscimento delle competenze del gruppo DBA nella creazione di strumenti digitali per la gestione smart dei porti”, ha commentato il presidente Francesco De Bettin, aggiungendo poi che grazie ai due “grazie a questi sistemi, che sono ideati e implementati per le specifiche esigenze dei due scali, potremo contribuire ad aumentare l’efficienza e la velocita delle operazioni portuali, e con esse la competitività dei due porti, fino al 30%”.

Fondata dai fratelli De Bettin nel 1991, DBA Group conta ha oggi sedi in Italia, Russia, Montenegro, Slovenia, Serbia, Croazia, Bosnia Erzegovina e Azerbaijan e impiega 470 dipendenti.

TAG : Porti
Stampa