APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
06/02/20 19:30

All’Agenzia delle Dogane inizia l’era Minenna

Il nuovo direttore incontra il top management e annuncia un’analisi qualitativa e quantitativa delle risorse e delle infrastrutture: “Struttura solida e insostituibile, ma possiamo migliorare ancora”

DIDA Il nuovo direttore dell’Agenzia delle Dogane ha incontrato il top management dell’ente

All’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è ufficialmente iniziata l’era di Marcello Minenna, scelto dal Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri, che ha visto il parere favorevole della Conferenza unificata, come nuovo direttore.

Come primo atto, incontrando il top management dell’Agenzia, Minenna ha annunciato un’analisi qualitativa e quantitativa delle risorse e delle infrastrutture disponibili “con l’obiettivo di migliorare la funzionalità dell’ente valorizzandone il personale”.

“So bene che l’Agenzia è struttura complessa, composta da competenze specifiche e non fungibili, tassello importante della realtà economica e finanziaria del nostro Paese, posta a presidio della legalità e della fluidità del commercio, del corretto andamento del settore dei giochi e dei tabacchi e più in generale della salute e della sicurezza dei cittadini”, ha scritto il nuovo direttore in una lettera ai dipendenti. Aggiungendo: “Con il vostro aiuto sono certo che possiamo ancora migliorare e a questo fine ho avviato un’analisi quali-quantitativa delle risorse e delle infrastrutture disponibili. Sono consapevole che sia urgente definire un piano per l’integrazione delle dotazioni organiche così come azioni concrete per valorizzare il personale che rappresenta la spina dorsale dell’Agenzia.
Il disegno organizzativo segue e valorizzerà in modo efficace e trasparente le sinergie fra le diverse componenti della struttura; sono certo di poter contare sulla leale collaborazione vostra e dei Sindacati che nel rappresentarvi saranno la cinghia di trasmissione di un’azione tesa al rispetto delle istituzioni ed alla valorizzazione dell’identità e dei valori dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli”.

Classe 1971, Minenna è docente non accademico all’Università Bocconi e Lecturer alla London Graduate School of Mathematical Finance. Prima di essere nominato direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, dal 2007 è stato responsabile dell'ufficio Analisi Quantitative e Innovazione Finanziaria presso la CONSOB.

Stampa