APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
19/05/20 17:26

SOS-LOGistica si rinnova, ma nel solco della continuità

Eletto il nuovo consiglio direttivo, Daniele Testi confermato Presidente. Entrano nell’associazione 7 ulteriori realtà e nasce il collegio dei Probiviri

Daniele Testi è stato confermato Presidente di SOS-LOGistica

L’assemblea dei soci di SOS-LOGistica, l’associazione per la logistica sostenibile, si è riunita la scorsa settimana in videoconferenza per eleggere i nuovi 20 componenti del consiglio direttivo. Il ‘board’ è ora così composto dai Vicepresidenti Alberto Accetta (Vanguard Logistic), Luigi Pignatelli (Aizoon), Renzo Provedel (Brit) e Luca Vecchio (Università Milano-Bicocca), dai membri Giorgio Berettini (LC3), Roberto Canevari (Unilever), Fabio Capocaccia (Istituto Internazionale delle Telecomunicazioni), Gianmaria Castoldi (Libero professionista), Franco Cornagliotto (Past President, Aizoon), Jean-Francois Daher (Assologistica), Riccardo Foglietta (Centroplan Italia), Carlo Mambretti (Gruppo Bomi), Federica Marani (Gi On Board), Alejandro Javier Marijanac (BLG Logistics), Federica Montaresi (AdSP Mar Ligure Orientale), Rossana Revello (Chiappe Revello), Marco Ronco (Havi Logistics), Guglielmo Davide Tassone (Rhenus Logistics) e Marco Zanolli (Zeta Value), con Daniele Testi (Contship Italia) confermato dallo stesso consiglio direttivo, nella sua prima seduta, nel ruolo di Presidente.

“Voglio ringraziare tutti i soci e i membri del consiglio direttivo per la fiducia accordatami. Non potrei immaginarmi una squadra migliore di quella che mi affianca in SOS-LOGistica. A nome del consiglio voglio dare il benvenuto ai nuovi membri e ai nuovi soci, professionisti e aziende, che si posizionano, per competenze e modello di business, su diversi anelli della catena logistica e di produzione. Tutti condividono i valori e lo spirito della nostra associazione, che si propone di sensibilizzare da una parte le imprese a vedere nella sostenibilità una straordinaria opportunità di crescita e innovazione e dall’altra i consumatori finali a comprendere il valore della logistica e l’impatto nei loro comportamenti di acquisto”, il commento dello stesso Testi.

Fra le novità, infatti, c’è l’ingresso di nuovi importanti operatori economici e soci personali. Più in particolare, hanno confermato la loro adesione per il 2020 Air Liquide Biometano – azienda produttrice di biometano; Kuenz Italia – azienda produttrice di gru per centri intermodali; Gruppo Laghezza – società di servizi doganali, magazzini e trasporti; La Spezia Shunting Railways – operatore che gestisce il servizio di manovra ferroviaria nel porto della Spezia; Unilever Logistics Italia – società di servizi logistici del colosso di beni di largo consumo; aBCD Consulting, società specializzata nella consulenza e temporary management per la funzione logistica e internazionalizzazione ed infine Xmove – start up impegnata nel settore del noleggio e sharing di veicoli elettrici e ibridi.

Un ecosistema che con questi nuovi soci arriva a consolidare imprese che impegnano oltre 14mila dipendenti e fatturano complessivamente più di 5,6 miliardi di euro.

Inoltre è stato costituito un collegio di Probiviri che vede la presenza di manager e professionisti di grande esperienza e standing a partire da Maurizio Bussolo, già Direttore della Divisione Cargo delle Ferrovie dello Stato, CEO di Finporto e Amministratore Delegato di Eurolog, la società di logistica integrata di FS, docente all'Università di Genova; Giovanni Leonida, già manager di Olivetti, Zanussi-Electrolux e Seleco, nonché socio fondatore e Amministratore Delegato di Tecnologistica (oggi Ceva Logistics) e Malpensa Logistica Europa, ex Presidente di Assologistica, attualmente imprenditore e docente al Master di Logistica dell’Università di Verona e del Politecnico di Milano; Sebastiano Grasso Amministratore Delegato del Gruppo Contship Italia e Vicepresidente di Assologistica; Elena Riva, Presidente di Panino Giusto, la prima Benefit Company italiana in ambito ristorazione e Anna Elisa Fersini, innovation manager esperto di strategia, sviluppo sostenibile e start up, consulente tecnico per grandi aziende ICT in tema di appalti pubblici.

Stampa