APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
10/09/18 17:09

Prologis al lavoro nella Bergamasca per un corriere espresso

Novità anche per P3 Logistic Parks, mentre Gefco completa l’acquisizione della spagnola GLT

Sarà pronto nel primo trimestre del 2019 il magazzino che Prologis sta realizzando per una “primaria società operante nel settore delle consegne espresse” a Stezzano, comune situato nei pressi di Bergamo, vicino alla Tangenziale Sud e all’autostrada A4 Milano-Venezia.

Secondo alcune fonti, il corriere in questione dovrebbe essere un operatore già cliente della multinazionale statunitense (verosimilmente quindi SGT) che ha stanziato per il progetto circa 6 milioni di euro.

L’edificio, costruito con la formula built-to-suit che contraddistingue Prologis, si svilupperà su una superficie di 5.000 metri quadrati e sarà dedicato alla gestione dei servizi su Bergamo e provincia. 

Dal punto di vista più tecnico, la struttura sarà dotata di “numerose” porte di carico e scarico e ospiterà un sorter per la distribuzione dei pacchi. Sarà inoltre dotato di certificazione ambientale Bream Very Good e di tecnologia Prologis EEGLE per il controllo remoto e in tempo reale dei parametri energetici e manutentivi.

“Con questo nuovo incarico salgono a 4 i cantieri contemporaneamente aperti per la realizzazione di immobili built-to-suit in Italia, a conferma che il settore della logistica continua ad essere particolarmente dinamico”, ha commentato Sandro Innocenti, Senior Vice President, Country Manager per l’Italia della società, che poi ha aggiunto: “La seconda metà del 2018 si sta rivelando particolarmente impegnativa con edifici build-to-suit sia in fase di realizzazione sia di consegna ai clienti finali”. Per questa nuova operazione, Prologis si è avvalsa della consulenza legale di DLA Piper.

P3 imbarca un nuovo Development Manager

P3 Logistic Park, società specializzata nell’acquisizione, sviluppo e gestione di immobili logistici in Europa, ha nominato Giuliano Casale Development Manager per l’Italia. Casale fa il suo ingresso nella società, che dal 2016 è passata sotto il controllo di GIC, il fondo sovrano di Singapore, dopo aver ricoperto lo stesso ruolo in Bricoman – AdeoGroupe per circa sette anni, seguendo nello specifico i mercati di nord e centro Italia. In precedenza – riferisce sempre P3 - ha collaborato con Auchan, Lidl ed Eurospin, nel ruolo di Real Estate Developer Manager.

Gefco completa l’acquisizione di GLT

Gefco ha rafforzato la sua presenza nel settore automotive con l’acquisizione di GLT, società specializzata nei trasporti tra Europa e Marocco. L’operazione, che era stata annunciata lo scorso gennaio, si avvia oggi al closing, dopo il via libera garantito dalle competenti autorità di regolazione del mercato.

Fondata nel 1998, GLT è specializzata nei flussi logistici lungo lo stretto di Gibilterra e, riferisce Gefco, è il principale operatore doganale tra Algeciras e Tangeri. Gestisce 16.000 operazioni all’anno, grazie a una flotta composta da 75 camion e 380 rimorchi e, oltre che nell’automotive, opera nei segmenti fashion e retail. Gefco ha aggiounto che GLT sarà controllata e gestita dalla sua filiale spagnola, che ad oggi conta 700 dipendenti ed è attiva in diversi settori industriali.

 

 

 

 

 

TAG : Logistica
Stampa