English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
28/10/15 13:15

L’Interporto di Civitavecchia vuole far Favilla alimentandosi a petrolio

La ‘cattedrale nel deserto’ laziale è stata venduta all’ambizioso gruppo Seasif che le ha cambiato nome e vocazione logistica scommettendo sulle sue potenzialità inespresse

Contenuto riservato agli utenti abbonati

Se non sei abbonato, abbonati adesso.
Se hai un abbonamento attivo, accedi con le tue credenziali.