APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
26/02/20 13:08

Coronavirus: le nostre aziende sono in trincea. Serve una task force operativa per coordinare interventi relativi alla filiera del trasporto merci

Lettera aperta del presidente di Confetra, Guido Nicolini, alla ministra Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli

Guido Nicolini, presidente Confetra

“Onorevole Ministra,

sono ormai passati giorni dall’esplosione dell’emergenza CoVid-19, ed ancora le Rappresentanze associative degli operatori e delle imprese delle nostre categorie produttive  non sono state né convocate né ascoltate. Eppure le nostre aziende sono in trincea: terminal portuali, magazzini, centri di distribuzione, autotrasportatori, spedizionieri, operatori del cargo ferroviario e del cargo aereo stanno fronteggiando blocchi operativi ed ostacoli amministrativi enormi. Sono le imprese in prima linea che garantiscono ogni giorno la logistica delle merci, per la produzione industriale e per i consumi, anche in una condizione oramai di grave rallentamento operativo – spesso quasi totale paralisi - dei principali hub nazionali.

Abbiamo bisogno di un punto di raccordo nazionale, di una Task Force operativa presso il nostro Ministero di riferimento, che possa ricondurre ad omogeneità e coordinamento i tanti attori istituzionali che operano lungo la filiera del trasporto merci, così da avere disposizioni e comportamenti coerenti su tutta la rete -  stradale e ferroviaria -  e tutti i nodi – portuali e aeroportuali - nazionali. Sono e siamo certi che Lei vorrà adoperarsi in tale direzione, nella convinzione che ulteriori rallentamenti del ciclo distributivo provocherebbero la totale ed immotivata paralisi del Paese”

TAG : logistica
Stampa