APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
31/07/18 12:03

Cargotec compra Effer

Rilevata da CTE Group la produttrice bolognese di gru, che entra così a far parte della controllata Hiab

Effer Spa, azienda bolognese produttrice di gru che nel 2005 era stata rilevata da CTE Group, è ora parte della galassia Cargotec.

L’operazione, grazie alla quale la società con sede a Minerbio passerà sotto il controllo precisamente della divisione Hiab, specializzata nella movimentazione diicarichi su strada, si è concretizzata “per un valore d'impresa pari a 50 milioni di euro”, scrive in una nota Cargotec, secondo la quale “con l'acquisizione di Effer, Hiab completa la propria gamma di gru e amplia l'offerta di gru pesanti, in particolare nel segmento >100 tonnellate metriche (tm), in cui Effer è leader globale incontrastato”.

Fondata nel 1965, Effer opera da più di 50 anni nello sviluppo e nella fabbricazione di gru con braccio articolato, camion gru con capacità di sollevamento da 3 a 300 tonnellate metriche (tm), camion gru per applicazioni speciali e anche gru marine. Nel 2017 le vendite hanno raggiunto i 71 milioni di euro e hanno generato profitti operativi per circa 6,1 milioni di euro. 

Come detto, la sua sede è a Minerbio, e conta circa 400 dipendenti. La distribuzione viene gestita attraverso una rete di oltre 100 partner presenti in 60 Paesi diversi. Sia il network sia il marchio saranno mantenuti, ha precisato la nota di Cargotec.

"Grazie alle sue considerevoli dimensioni e alla vocazione internazionale, Hiab offre le migliori opportunità possibili ad Effer per continuare il suo percorso di crescita e sono veramente lieto che Effer diventi parte di un'organizzazione con un passato altrettanto glorioso, un'identica passione per qualità e affidabilità e una tendenza continua all'innovazione", ha commentato Lorenzo Cipriani, CEO del produttore italiano.

"Questa acquisizione è un grande passo verso i nostri obiettivi di crescita e verso il traguardo finale, vale a dire diventare leader globali nel settore della movimentazione dei carichi su strada e in particolare delle gru, un settore che Hiab ha contribuito a fondare circa 75 anni fa", ha aggiunto il  presidente di Hiab Roland Sundén, President di Hiab.

L’operazione è subordinata al benestare della autorità di regolamentazione del mercato competenti e dovrebbe chiudersi entro la seconda metà del 2018. Dalla data del closing in avanti, i risultati di Effer saranno consolidati nel bilancio del gruppo.

 

TAG : Handling
Stampa