APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
17/05/18 16:53

Bracchi si butta sulla logistica fashion

Il gruppo bergamasco rileva il 100% di BAS Group, realtà veneta composta da quattro aziende specializzate nei settori moda e beverage

Bracchi Srl, gruppo bergamasco – la sede è a Fara Gera d’Adda - specializzato nella logistica di macchinari agricoli e ascensori, si apre al mercato del fashion, con l’acquisizione del 100% di BAS Group, realtà di Bassano del Grappa di cui fanno parte le società Basped, Il Corriere, Basexpress e LogisticNet, specializzate nei segmenti fashion e beverage.

L’operazione, il cui importo non è stato svelato, porterà alla formazione di un gruppo “che evidenzia un consolidato pro forma per il 2017 pari a circa 120 milioni di euro ed occupa forza lavoro per circa 400 unità”, spiega Bracchi in una nota.

Nell’operazione il gruppo bergamasco è stata assistito da Chiomenti, mentre le banche finanziatrici Bper Banca e Banco Bpmsonos state assistite da Dentons.

Fondata nel 1928 come azienda di trasporto locale, Bracchi Srl venne acquisita nel 1968 dalla famiglia Annoni, che nel 1994 ne ha spostato il quartier generale a Fara Gera d’Adda. Nel 2016 la società ha visto l’ingresso nel suo capitale di Igi Srl, che tramite i fondi Igi Investimenti Cinque e Igi Investimenti Cinque Parallelne ha acquisito il 64%.

Ad oggi, stando al suo sito web, Bracchi dispone di 5 poli logistici, di 74 magazzini periferici, occupa 165 impiegati e 47 autisti e genera un fatturato consolidato di 82 milioni di euro.

F.M.

TAG : Logistica
Stampa