APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
26/03/20 18:15

Bomi cambia casa al Sud

L'operatore logistico specializzato in prodotti medicali sposta il suo hub per il Meridione da Somma Vesuviana a Marcianise

Bomi, gruppo specializzato nella logistica di prodotti farmaceutici e dispositivi medici che dallo scorso anno è passato sotto il controllo del fondo francese Archimed, ha aperto un nuovo hub a temperatura controllata in Campania dal quale servirà le regioni dell'Italia centro-meridionale.

Il nuovo polo logistico si trova a Marcianise (nei pressi dell'Interporto Sud Europa, ma al di fuori della sua 'giurisdizione') e si sviluppa su una superficie di 3.800 metri quadrati. L'area è dotata di un sistema di condizionamento dell'aria in grado di assicurare una temperatura tra i 5 e i 25 gradi, ma dispone anche di alcuni comparti 'più freddi' (tra i 2 e gli 8 gradi), nonché di oltre 20 baie di carico.

La struttura prende il posto di quella di Somma Vesuviana, in cui il Gruppo Bomi si era insediato dopo l'acquisizione di Farma Logistica Srl, società pure specializzata nella logistica e nel trasporto per il settore healthcare, che lì aveva la sua sede. La decisione, spiega una nota, "è parte della strategia di Bomi volta a rafforzare la presenza sul territorio nazionale". Oltre all'hub di Marcianise, il gruppo di Vaprio d'Adda ha recentemente potenziato la sua rete nazionale con l'inaugurazione di un'altra struttura a temperatura controllata a Castel Maggiore, nei pressi di Bologna, focalizzata in particolare sulle regioni dell'Italia centrale, verso le quali il magazzino, esteso su 3mila mq, offre una riduzione dei tempi di resa di 24 ore.

F.M.

 

 

TAG : Logistica
Stampa