English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
Stampa
14/09/21 11:00

Amazon cala il tris in Italia

Inaugurati i centri di distribuzione di Novara e Cividate al Piano, nel 2022 aprirà i battenti anche quello di San Salvo, in provincia di Chieti

Due nuovi magazzini logistici inaugurati proprio in questi giorni e un terzo per il quale sono iniziati i lavori di costruzione che vedrà la luce nel corso del 2022. Amazon, colosso dell’e-commerce, continua ad ampliare la sua rete di depositi (last mile e non solo) in Italia.

Dalla scorsa settimana è infatti operativo il centro di distribuzione di Novara Agognate, il settimo di questo genere aperto nel Belpaese. La piattaforma logistica si sviluppa su un’area complessiva di 186mila metri quadrati, di cui 52mila coperti e 5mila dedicati agli uffici. L’altezza complessiva è di 23 metri e sono a disposizione 832 posti auto, 170 per i camion e 62 baie di carico.

“Siamo felici di confermare la nostra volontà di continuare ad investire nel Paese con l’apertura del nostro settimo centro di distribuzione in Italia - commenta Salvatore Schembri Volpe, Responsabile di Amazon Italia Logistica  - Abbiamo investito molto in questi dieci anni, raggiungendo i 12.500 dipendenti a tempo indeterminato a cui offriamo un livello di retribuzione tra i più alti del settore oltre a un rilevante pacchetto di benefit fin dal primo giorno, in un ambiente di lavoro sicuro, moderno e inclusivo. Il nostro impegno però non si esaurisce qui. Grazie al dialogo costante e costruttivo con le istituzioni locali, cerchiamo sempre di individuare iniziative che possano dare un supporto concreto al territorio. Questa volta siamo orgogliosi di poter contribuire alla realizzazione di una nuova area giochi che doneremo al comune di Novara, costruita seguendo i principi di sostenibilità e inclusività”.

Dopo quello di Novara, proprio ieri il colosso dell’e-commerce ha tagliato il nastro anche al suo ottavo centro di distribuzione, realizzato a Cividate al Piano, in Provincia di Bergamo

“Cividate vede oggi l’avvio del centro di distribuzione Amazon che sul territorio offrirà lavoro a tempo indeterminato a ben 900 persone, in tre anni. Siamo consapevoli di offrire a Cividate questa grande opportunità di lavoro, estendendo la possibilità anche per alcune aziende del territorio bergamasco e locali che potranno cogliere opportunità di sviluppo. Siamo certi che Amazon manterrà l’impegno nei confronti del nostro territorio in termini di sostenibilità. Non dobbiamo tralasciare che nel nostro polo cividatese stanno per essere piantumati ben 5500 alberi per compensare l’impatto ambientale e a tutela del nostro territorio”, spiega il Sindaco di Cividate al Piano, Giovanni Battista Forlani.

L’azienda di Seattle ha in progetto di aprire un altro centro di distribuzione a San Salvo, in provincia di Chieti, entro il 2022.

"Siamo orgogliosi ed entusiasti di espandere la nostra attività con il nostro primo centro di distribuzione in Abruzzo – dice in merito Stefano Perego, VP Amazon EU Operations - L’annuncio di questa nuova apertura rappresenta un’ulteriore prova del nostro impegno nei confronti delle persone e delle comunità locali in Italia. L’aggiunta di questi 1.000 nuovi lavoratori contribuirà ad aiutare Amazon a superare i 12.500 posti di lavoro a tempo indeterminato creati in Italia in poco più di 10 anni, un risultato di cui andiamo particolarmente fieri”.

“Si tratta di un risultato importante per la politica portata avanti dalla Regione Abruzzo, tesa a promuovere l’insediamento di nuove attività – chiude il Presidente di Regione Abruzzo, Marco Marsilio - È il secondo investimento che la multinazionale fa sul nostro territorio dopo il deposito di smistamento di San Giovanni Teatino, attivo dal 2020 sempre in provincia di Chieti. Oltre a costituire una preziosa opportunità di occupazione, la nuova struttura sarà di supporto per le nostre aziende, che si potranno avvalere della logistica di Amazon per le attività di stoccaggio e consegna”.

Il centro di distribuzione situato a San Salvo, sarà dotato della tecnologia Amazon Robotics.

 

TAG : Amazon
Stampa