English
APRI
Già registrato? ACCEDI o Abbonati
Direttore Responsabile: Angelo Scorza

I nostri libri

È possibile acquistare online i seguenti libri suggeriti da Ship2Shore.
Compila il modulo di richiesta o accedi direttamente al sito di riferimento.


PIG IRON - Libro fotografico

Foto: Giulio Di Meo. Testi: Dario Bossi e Francesco Gesualdi

85 immagini in bianco e nero raccolte da Di Meo per denunciare “le gravi ingiustizie sociali e ambientali commesse dalla multinazionale Vale negli stati brasiliani del Pará e del Maranhão”, elencate nell'introduzione: “Devastazione delle foreste, inquinamento e lavoro schiavo", nonché "morte di persone e animali travolti dal treno, espulsione di famiglie e di intere comunità per far posto a nuove miniere o per raddoppiare la ferrovia ed i guadagni".
Il libro è stato realizzato da Di Meo con la collaborazione del missionario comboniano Padre Dario Bossi, da cinque anni residente ad Açailândia, nello stato brasiliano del Maranhão, e a Francesco Gesualdi, coordinatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano. Parte dei ricavati delle vendite saranno destinati a un progetto teatrale che coinvolgerà un gruppo di giovani delle comunità nel nordest del Brasile e a sostegno della campagna ‘Justicia nos trilhos' (‘sui binari della giustizia'). Per saperne di più, visitate il sito www.pigiron.it o scrivete alla casella e-mai: linfo@pigiron.it

Il Capitano e la la Concordia. Inchiesta sul naufragio dell'Isola del Giglio

di Alessandro Gaeta. Edizioni Anordest

Una nave gigantesca con quattromila persone a bordo piegata nel mare e un capitano colpevole che abbandona i naufraghi al proprio destino. La storia della Costa Concordia sembrava chiusa. Ora invece dal relitto semisommerso nell'acqua azzurra dell'Isola del Giglio emergono nuove verità in grado di ribaltare meccanismi, colpevoli ed eroi del naufragio italiano.

Costa Concordia. L'altro volto della verità

di Bruno Neri, Iacopo Cavallini, Alessandro Gaeta, Alfonso M. Iacono. A cura di: Bruno Neri, Alfonso M. Iacono

Cosa ci fanno un Filosofo, un Economista, un Giornalista e un Ingegnere a riflettere insieme sul naufragio di una delle più grandi navi da crociera del mondo? Ci segnalano che esiste una verità molto più complessa di quella distribuita dai media fin dalle ore immediatamente successive alla tragedia e che non può essere ridotta al solito ritornello "Fu-tut-ta-col-pa-di-Schet-ti-no".

Banche e crisi. Dal petrolio al container

di Sergio Bologna - Derive Approdi editore

Un'analisi della crisi dello shipping di linea che chiama in causa la finanziarizzazione del settore ed evoca il rischio di una bolla speculativa analoga a quella dei mutui subprime. Uno sguardo disincantato sul fenomeno del gigantismo navale. Le navi da 16 mila /18 mila Teu sono dei gioielli della tecnica, costano meno di navi di portata molto minore di qualche anno fa, ma portano davvero dei vantaggi all'efficienza della supply chain? Più lente, meno flessibili nella scelta dei porti, possono creare seri problemi di gestione ai porti non di transhipment. L'autore critica la tendenza dei porti a rincorrere il gigantismo navale a tutti i costi, soprattutto in assenza di una programmazione nazionale che eviti la frammentazione e la dispersione delle risorse. In apertura, un saggio sulle trasformazioni della finanza mondiale all'epoca della costruzione delle grandi infrastrutture di trasporto. 

Info e richiesta d'acquisto: acquisti@deriveapprodi.org oppure contattare il numero 06 85358977 

X