APRI
Già registrato? Download PDF ACCEDI o REGISTRATI
Direttore Responsabile: Angelo Scorza
S2S INFORMA
Il DL Rilancio rafforza il  BONUS PUBBLICITA'  e prevede per imprese e professionisti un CREDITO D'IMPOSTA PARI AL 50%, senza la clausola del valore incrementale e ​applicabile anche a nuovi inserzionisti.
Presentazione telematica delle domande dal 1° al 30 settembre 2020
Contattaci per maggiori dettagli al +39 350 0716304
Clicca qui per leggere il testo integrale dell'art. 188
 
29/05/20 16:49

Dalla Valle Scrivia al Mar dei Caraibi

Solo il Covid-19 ha (temporaneamente) arrestato l’irresistibile crescita di KVP, fornitore di produzioni in vetroresina su navi da crociera, pronto a dare l’assalto ai cantieri del Nord Europa

29/05/20 10:22

Anche in disarmo le navi sono a rischio

La stanchezza dell'equipaggio, la riduzione della manutenzione ma anche l'avvicinarsi della stagione degli uragani secondo Allianz sono i maggiori pericoli per le unità 'inattive'

27/05/20 18:45

Il gigantismo navale ‘si incrocia’ nel Mediterraneo

Mentre la HMM Algeciras, la portacontainer più grande del mondo, passava il canale di Suez, a Gioia Tauro si festeggiava l’arrivo della MSC Sixin, con una capacità solo leggermente inferiore. Si attende la nomina di Chiovelli e Agostinelli ne approfitta per togliersi i sassolini dalle scarpe

AGGIORNATO 27/05/20 16:14

Costa Crociere rimanda ancora la ripartenza

Mentre continua nella sua azione di lobbying per effettuare itinerari solo nazionali 'in deroga', la compagnia insieme alla controllata Aida ha prorogato lo stop fino al 31 luglio. Per l'Italia delle crociere l'ammanco raggiunge quota 6,281 milioni di passeggeri

27/05/20 16:17

Anche PIL va a caccia di aiuti di Stato

Il ricorso al sostegno pubblico ora coinvolge 6 dei principali 10 liner. L’associazione danese degli armatori (‘casa’ di Maersk) contro il prestito a CMA CGM, mentre il controllo dei noli resta fondamentale per evitare perdite insostenibili

26/05/20 19:18

Il porto di Genova ancora ‘ostaggio’ di Autostrade & C.

Non solo il crollo del Morandi: a quasi due anni di distanza svincoli chiusi, cantieri fantasma e stringenti limiti di tonnellaggio. Assagenti: “Impossibile quantificare i danni nel project cargo”. Spediporto: “Avanti con la class action”